Pane

 

Punto di forza della panetteria: Il pane artigianale

Il pane artigianale: una riscoperta per molti e grande impegno da parte nostra; invisibili lavoratori della notte che al mattino sforniamo pagnotte e filoncini che profumano ed hanno il sapore del vero pane.

Il pane fresco artigianale ha una storia, poiché è fatto per lo più con farine che provengono dal territorio, acqua, lievito e senza aggiunta di additivi per migliorarlo, necessari invece per reggere i processi di surgelazione e di confezionamento della grande distribuzione.

Nessuna possibilità di paragone, per cui, tra il pane artigianale ed il prodotto industriale.

Il processo di produzione del pane artigianale richiede una particolare lavorazione a mano ed un lungo tempo di riposo e di lievitazione dell’impasto; ciò gli conferisce maggior naturalezza e qualità. Ne risulta quindi un prodotto più digeribile ed un inconfondibile profumo, nonchè sapore e croccantezza.

 

Alcuni nostri tipi di pane molto apprezzati dalla clientela

baguette
ciabatta
filoncino al sesamo
francesino
grissini
grissini al sesamo
michetta
panino al latte
pane alle olive
pane alle noci
pane bigio
pane di segale ai semi di girasole
pane in cassetta
pane integrale
pane integrale ai cereali misti
pane agli 8 cereali
pane nero alla pancetta

Produciamo anche pane speciale

Preparato secondo la tecnica e l’arte artigianale dei più comuni pani di tipo tradizionale, ma utilizzando altri ingredienti e farine, come ad esempio la farina di avena, la farina di segale, la farina di mais, la farina di orzo, di riso, eccetera.

Anche i grassi possono essere usati per la panificazione, come ad esempio il burro, l’olio d’oliva e lo strutto che sono gli unici tipi di grasso consentiti nella panificazione, e possono essere emulsionati con l’acqua.

Ingredienti addizionali tipici del pane speciale posso essere ad esempio lo zucchero, l’uva passa, i fichi, le olive, le noci, l’anice, il cumino, il sesamo, il malto, eccetera.

scroll top